Showroomprivé compra Beauteprivee

Showroomprivé compra Beauteprivee

Il settore retailer online continua a crescere e Showroomprivé è un esempio evidente di questo cammino.
Nell’ottobre 2016 l’azienda francese aveva acquisito Saldi Privati e ora, dopo un 2016 chiuso con una crescita del 21,9% ha deciso di acquisire Beauteprivee, leader nel settore beauty francese dei flash sales (letteralmente vendita veloce, si riferisce alle offerte stracciate a tempo limitato). Thierry Petit, co-fondatore di Showroomprivé, sostiene che l’acquisizione farà crescere ancora più velocemente il fatturato, infatti, per il 2017 è previsto un volume d’affari che si aggirerà attorno ai 700 milioni di euro (contro i 540 dell’anno precedente).
Le previsioni dell’azienda, però, non sono così a breve termine, perché il loro scopo è di raggiungere un fatturato di 1,1 miliardi nel 2020.
La fusione indica specificatamente come stia diventando imperante il mondo del Web.

Questo, e gli altri casi degli ultimi mesi non sono che una delle tante conferma che ormai il business del commercio ha preso la direzione del digitale. Se con la tua azienda non sei ancora online e vorresti iniziare, oppure il volume di affari che hai è inferiore alle aspettative, puoi farti affiancare da una figura professionale con le giuste competenze nel campo: l’ecommerce manager. Puoi richiedermi una consulenza.

Contattami qui:

 

Fonte: www.beautybiz.it

Daniele Misto
Seguimi

Daniele Misto

eCommerce Manager at www.danielemisto.com
Aiuto aziende ed imprenditori a vendere online con più profitto. Lo faccio aumentando la visibilità del brand, introducendo il catalogo prodotti in nuovi mercati ed ottimizzando i processi interni (amministrazione, magazzino, logistica, customer care). In due parole sono un e-commerce manager. Utilizzo nelle mie strategie i marketplaces italiani ed esteri, sales funnel, social media marketing, videomarketing, BOT, email marketing, sms marketing.
Daniele Misto
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *