Shopping experience: il 93% degli italiani vuole l’innovazione

Shopping experience e smart retail: il 93% degli italiani vuole l’innovazione

I consumatori italiani sono pronti ai grandi cambiamenti, anzi li richiedono. La necessità di mettere sempre il consumatore al centro dell’offerta è la sfida perenne che deve affrontare il marketing.
Innovazione e sviluppo sono le carte che si devono giocare per restare al passo con i tempi, mantenendo sempre presenti le necessità dell’acquirente.
Uno studio di ANCC di COOP ci racconta che il 93% degli italiani, non solo sono pronti a utilizzare nuovi servizi, ma li richiedono!

Gli studi dicono che questo è il momento giusto per dimostrare la voglia e la capacità di cambiare da parte della piccola distribuzione.
Il consumatore, oggi giorno, va sempre più attirato all’acquisto, sia nel settore on line sia in quello off line: per questo motivo il retail deve imparare a usare al meglio le informazioni che riguardano i bisogni e i desideri del consumatore.
Quali sono questi bisogni e desideri dei consumatori?
Il consumatore attuale, secondo una ricerca di ANCC, sogna supermercati intelligenti, dove non ci sono file e dove non bisogna leggere i codici a barre dei prodotti acquistati: l’utilizzo dei sensori per il riconoscimento automatico, infatti, è uno dei desideri più diffusi fra i nuovi acquirenti italiani che vorrebbero anche il frigorifero intelligente che gli ricorda cosa serve e quando comprarlo.
Per quel che riguarda il settore dell’abbigliamento, il 45% richiede la realtà aumentata (mezzi che permettono di ottenere informazioni mirate come i visori intelligenti), mentre un consumatore su dieci chiede camerini virtuali.
Anche all’estero i consumatori sono scontenti dei punti vendita che non si sono messi al passo con i tempi e presentano un livello di digitalizzazione basso poiché non regalano una buona esperienza d’acquisto.
In Italia sono ancora molti gli addetti del settore retail che non si sono adeguati alla digitalizzazione e, a livello europeo, ben l’88% di dettaglianti sta pensando a come migliorare i propri investimenti puntando sulla digitalizzazione per aggredire nuovi mercati.
Oltre il 50% sta già investendo in innovazione per aumentare le tecnologie digitali e implementare la customer experience.

Ancora oggi molti imprenditori e brand, faticano a capire il cambiamento del mercato verso il business digitale. Per portare la tua azienda a vendere con profitto online hai bisogno di un e-commerce manager.

Fonte: https://www.digital4.biz

Daniele Misto
Seguimi

Daniele Misto

eCommerce Manager at www.danielemisto.com
Aiuto aziende ed imprenditori a vendere online con più profitto. Lo faccio aumentando la visibilità del brand, introducendo il catalogo prodotti in nuovi mercati ed ottimizzando i processi interni (amministrazione, magazzino, logistica, customer care). In due parole sono un e-commerce manager. Utilizzo nelle mie strategie i marketplaces italiani ed esteri, e-commerce evoluti, social media marketing, videomarketing, email marketing, sms marketing.
Daniele Misto
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *