Fenomeno Cashbask in crescita anche in Italia

In Italia cresce il fenomeno Cashback

In Italia cresce il fenomeno Cashback

Fare acquisti online paga! I dati mostrano che i retailer online sono disposti a restituire una piccola percentuale sugli acquisti fatti.

Possiamo chiamarlo sconto digitale o sconto 2.0 ma, indipendentemente dal nome che gli si vuole dare, è un  metodo che garantisce un ritorno di denaro che sarà pagato tramite, Paypal o bonifico.

Il metodo è nato negli USA che, inizialmente, l’ha applicato agli acquisti effettuati tramite carta di credito: per ogni spesa era riconosciuto un ritorno dell’1-1,5% sulla cifra pagata.

Dalle carte di credito si è passati all’e-commerce, e dagli Stati Uniti , questa tecnica, si è diffusa in Inghilterra con risultati che sfiorano gli 84 miliardi di dollari!

In Italia il fenomeno è partito molto più tardi e in sordina, vuoi perché lo sviluppo dell’e-commerce è molto più lento, vuoi perché solo il 29% dei web-shopper italiani è a conoscenza di questo programma, ma sta costantemente recuperando terreno e promette una buona riuscita.

In Italia, attualmente, ci sono 500 mila utenti che hanno acquistato per 20 milioni di euro in negozi online.

Il primo sito italiano ad applicare il cashback è stato Beatshopping.com (fondato da due italiani ex dipendenti di Yahoo) che può contare su 200 mila iscritti e 1000  affiliati, tra cui, in via esclusiva, Amazon.

La prospettiva di questo fenomeno, per l’Italia, è di continua crescita ed è sicuramente un’iniziativa da sfruttare per aumentare il proprio business.

La scelta di alcune aziende di rimanere fermi nella propria posizione, si rivela invece penalizzante. Per non rischiare di perdere tutte le opportunità di crescita che offre il mercato online, puoi avvalerti delle competenze di un e commerce manager.

Fonte: Repubblica.it

Daniele Misto
Seguimi

Daniele Misto

eCommerce Manager at www.danielemisto.com
Aiuto aziende ed imprenditori a vendere online con più profitto. Lo faccio aumentando la visibilità del brand, introducendo il catalogo prodotti in nuovi mercati ed ottimizzando i processi interni (amministrazione, magazzino, logistica, customer care). In due parole sono un e-commerce manager. Utilizzo nelle mie strategie i marketplaces italiani ed esteri, sales funnel, social media marketing, videomarketing, BOT, email marketing, sms marketing.
Daniele Misto
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *