Facebook lancia la sfida ad eBay, Shpock, e Schibsted (Subito.it)

Ci siamo, Facebook lancia Marketplaces, la nuova feature per “scoprire, comprare e vendere oggetti” tra privati.
In diretto contrasto con eBay, l’app mercatino di Shpock, e le varie declinazioni internazionali di Subito.it (gruppo Schibsted), la nuova funzionalità Marketplace è completamente gratuita, senza costi di transazione e senza dover fare alcuna registrazione aggiuntiva.
Fai la foto al tuo oggetto, pubblichi l’annuncio, ricevi contatti e concludi la vendita senza abbandonare il social di Zuckerberg.
Anteprima di Facebook Marketplace, per vendere oggetti tra privati.

Anteprima di Facebook Marketplace, per vendere oggetti tra privati.

Lanciato in questi giorni in GB, USA, NZ, AU e disponibile (per ora) solo da smartphone, si propone di essere un punto di contatto tra acquirente e venditore in maniera completamente invisibile.
Questa sua caratteristica sta già dando qualche grattacapo al team di sviluppo perché alcuni utenti buontemponi statunitensi hanno messo in vendita sia armi che bambini che animali.
Subito arrivate le scuse ufficiali e la promessa di sviluppare in breve tempo degli algoritmi che impediscano la vendita di beni illegali.
Armi e bambini in vendita su Facebook Marketplace

Armi, bambini ed animali in vendita su Facebook Marketplace

Dopo l’esperienza della vendita diretta di prodotti e servizi lanciata da Facebook nei mesi scorsi solo per l’India, questa funzionalità (al di là degli episodi “folcloristici”) è vista da parecchi addetti al settore come un primo test su larga scala per saggiare la risposta delle popolazioni occidentali per questo tipo di servizio.

 

Facebook in India permette la vendita di beni e servizi.

Facebook in India permette la vendita di beni e servizi.

 

Nel frattempo il social blu, ha stretto accordi anche con Stripe (società alternativa a PayPal), per permettere agli utenti il pagamento dei beni e servizi senza lasciare il social di Menlo Park.

 

Facebook Marketplace: Il video

Facebook Marketplace: Il video

Il futuro degli imprenditori e negozianti che vogliono vendere online è tutt’altro che scritto (basti pensare all’avanzata di Ali Baba in Europa, le nuove frontiere di Amazon con i negozi fisici e la stretta marcatura che sta effettuando Google Shopping su Amazon in USA).

Quello che sempre farà la differenza è la reputazione che il singolo player è in grado di portare online, il servizio clienti realmente user-centric, e la possibilità di mostrare la propria offerta ai potenziali clienti attraverso diversi canali e diversi paesi (omnicanalità).

Daniele Misto
Seguimi

Daniele Misto

eCommerce Manager at www.danielemisto.com
Aiuto aziende ed imprenditori a vendere online con più profitto. Lo faccio aumentando la visibilità del brand, introducendo il catalogo prodotti in nuovi mercati ed ottimizzando i processi interni (amministrazione, magazzino, logistica, customer care). In due parole sono un e-commerce manager. Utilizzo nelle mie strategie i marketplaces italiani ed esteri, sales funnel, social media marketing, videomarketing, BOT, email marketing, sms marketing.
Daniele Misto
Seguimi

1 commento su “Facebook lancia la sfida ad eBay, Shpock, e Schibsted (Subito.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *